stelle

Donald Trump sta di nuovo hackerando Arnold Schwarzenegger

Anonim

Arnie resiste tramite Twitter

Donald Trump, 70 anni, apparentemente non è molto più all'ordine del giorno come presidente uscente degli Stati Uniti che a maledire tutto e tutti via Twitter - tra cui Arnold Schwarzenegger (69). Tuttavia, non vuole lasciarlo sedersi da solo e contrasta eloquentemente.

Dopo aver battuto Schwarzenegger nelle ultime settimane per le sue brutte sorprese in qualità di ospite del programma televisivo "The Celebrity Apprentice", il "Terminator" ha rilasciato un'intervista alla rivista "Empire", in cui ha detto al presidente degli Stati Uniti esattamente queste quote "Quando la gente ha scoperto che Trump lavora ancora come produttore e guadagna soldi attraverso lo spettacolo, metà degli spettatori hanno iniziato a boicottare lo spettacolo". Trump era l'ospite dello spettacolo prima della sua presidenza. Schwarzenegger vuole rifiutare se gli viene chiesto di partecipare ad un'altra stagione.

Un nuovo attacco Twitter

Trump, che a sua volta non poteva lasciarlo senza commenti, ancora una volta ha segnalato via Twitter a parole. "Arnold Schwarzenegger non lascia volontariamente 'The Celebrity Apprentice', è stato licenziato dalle sue cattive (miserabili) probabilità, non il mio triste finale per un grande spettacolo", ha scritto il Trump, ovviamente offeso. Bene, Schwarzenegger non è caduto sulle labbra, perché poco dopo ha risposto al servizio di informazione: "Dovresti pensare a un nuovo scrittore di battute e a un correttore di fatti da coinvolgere".